Tiellenuovo    Home archivio    Tag    Redazione    Contatti  
 
     Primo Piano    Cultura    Cronaca    Spettacolo    Sport    Più visitati    Archivio pubblicazioni    Foto lettori  
 
 
 
 

MAX GAZZE' STREGA IL COMUNALE BELLUNESE


Articolo Redazione del 01/02/2011 e foto LUCA MARES,
Tags (@1046) presenti: MAXGAZZE CONCERTI MUSICA MARES SCOPPIOSPETTACOLI BELLUNO
 

Al momento non ci sono video inerenti a questo articolo
 

BELLUNO - Una piccola pausa dopo la recitazione cinematografica ed eccolo di nuovo sul palco per presentare il nuovo album "Quindi?". Un insieme di dodici brani contenenti “domande che non si vogliono porre risposta”, applicate al titolo che usa una parola utilizzata solitamente in più contesti o, a volte, con curiosità. Un mix di pura poesia musicale che ha visto come scenario, sabato sera scorso, il teatro Comunale di Belluno. Gazzè si è presentato al vasto pubblico col basso in mano, accompagnato da chitarra, fisarmonica e percussioni in stile acustico, attorniato da uno scenario composto da pannelli di tela nera e un grande sfondo bianco centrale, sul quale venivano proiettati lampi colorati. Un inizio concerto molto tranquillo ma allo stesso tempo molto conviviale dove Gazzè era il padrone di casa e spiegava agli amici presenti il perchè di una canzone oppure il cosa lo ha spinto a scriverla. Qualche battuta sulla sua pronuncia per sciogliere l'animo del pubblico presente e via con canzoni dall'armonia dolce come "Cara Valentina", "Il timido ubriaco" e "Il solito sesso". Un inizio molto melodico e passionale a stretto contatto con il cantante. Poco meno di dieci brani e l'atmosfera cambia trasformandosi da semplice presentazione musicale teatrale a concerto vero e proprio con tanto di band, effetti luminosi, fari e fumo. Un cambiamento annunciato dal cantante con una pausa di dieci minuti nascosti dietro qualche semplice parola: "Una breve pausa e poi torniamo, ma vi stupiremo". E cosi ha fatto! Si alza il grande sfondo bianco e scompaiono tutto d'un tratto i pannelli neri. Dietro? Una band vera e propria e davanti un pubblico stupito che non crede a quel che vede. Si prosegue con un repertorio che presenta canzoni datate come “Annina” per poi procedere con qualche brano tratto dal nuovo album. Dopo un caloroso invito al “bis”, Gazzè ritorna sul palco del Comunale per chiudere lo spettacolo con la famosa canzone dal titolo “La favola di Adamo ed Eva”. Una serata indimenticabile dove la poesia si è trasformata in musica grazie alla spettacolare bravura artistica di Max Gazzè e della sua band. Un evento organizzato dalla ditta Scoppio Spettacoli di Capraro, che tornerà al teatro Comunale di Belluno il prossimo 12 febbraio con “Essiamonoi Revolution” di Giovanni Vernia.

 
 

LASCIA UN TUO COMMENTO SULL'ARTICOLO

Con l'invio dei propri dati inseriti nei campi sopra riportati, autorizzi Tiellephoto al proprio utilizzo per pubblicazioni inerenti alla natura del sito o scopi vari

 
 

VI CONSIGLIAMO DI VEDERE I SEGUENTI ARTICOLI

 
 
LA REPUBBLICA CECA NON MOLLA I FRANCESI

  Articolo del 10/05/2010 sezione SPORT

MANNHEIM - Prima partita per entrambe le squadre in questo Mondiale di hockey 2010 che si sta disputando nella cittadina tedesca di Mannheim. La partita pomeridiana di ieri ha visto in campo la Repubblica Ceca che si è incontrata con la Francia. Un match veloce ma senza troppe speranze per la squadra del coach Henderson che si è trovata davanti una Repubblica Ceca dominante nei primi 2 tempi di gioco. Nei primi venti minuti subit... CONTINUA @ 640

 

 

 
L'ASIAGO BATTE 6 A 2 L'ALLEGHE

  Articolo del 27/12/2011 sezione SPORT

ASIAGO - Derby veneto di grande interesse all’Odegar, tra un Asiago in forma ed un Alleghe voglioso di riscatto dopo le ultime brutte prove. Padroni di casa con Grieco tra i pali e l’esordio di Bergstrom (out Lerg, Vigilante e Borrelli), negli ospiti manca il solo Monferone. Match abbastanza a senso unico nel primo periodo, con l’Asiago molto più pericoloso degli avversari ma incapace di superare un attentissimo Dennis. 0 a 0 a f... CONTINUA @ 721

 
 
 
OLD SCHOOL DAY 2011 SULLE NEVI DI ALLEGHE

  Articolo del 02/04/2011 sezione CRONACA

ALLEGHE - Anche quest'anno si è svolto ad Alleghe uno degli eventi freeski più divertenti e bizzarri del nord est. Infatti l’Old School Day di sabato scorso è stato decisamente divertente! Tra un paio di old school airs, qualche simpatico gioco da snowpark, una bevuta di grappa, una gara di limbo e via via, è stata una simpatica giornata graziata dal tempo atmosferico. Ci sono ricordi confusi in merito, ma tutto fa parte del gioc... CONTINUA @ 741

 

 

 
LE AQUILE INCONTRANO LA SNAIDERO

  Articolo del 23/02/2010 sezione CRONACA

UDINE - Nella giornata di domenica 21 febbraio, una delegazione della squadra di hockey delle Generali Aquile FVG Pontebba, impegnata nel massimo campionato italiano, è stata gradita ospite della squadra di basketball della Snaidero Udine per assistere al match di campionato contro il Pavia, valido per la Lega 2 di pallacanestro. Si rafforzano quindi sempre più i rapporti tra le due società, dopo che il coach della Snaidero Demis... CONTINUA @ 589

 
 
 
L'ARENA CON NOTRE DAME DE PARIS

  Articolo del 23/12/2011 sezione SPETTACOLI

VERONA - “La prima volta che ho visto lo spettacolo era a Parigi ed ero seduto a fianco della sorella di Cocciante, la quale mi diceva di averlo già visto più di venti volte e mi sono domandato come poteva sopportare di assistere ad uno spettacolo, qualsiasi esso sia, più di un paio di volte. Ad oggi io l’ho visto più di 230 volte e non vedo l’ora di rivederlo ancora”. Questo si legge sul libretto come dichiarazione di Dav... CONTINUA @ 556

 

 

 
UN ALPAGO DA APPLAUSI

  Articolo del 16/02/2011 sezione SPORT

ALPAGO - In una giornata uggiosa l’Alpago vola. Vola sulle ali di D’Inca e D’Alpaos, sempre più i veri trascinatori della squadra bellunese. Prova superlativa quella dimostrata dagli uomini di Pierobon, padroni assoluti del campo che schiacciano il Salgareda nella loro area di rigore. Una prestazione collettiva perfetta dei padroni di casa, entrati in campo determinati. Tre punti che permettono di salire in classifica a quota 30,... CONTINUA @ 733

 
 
 

TIELLEPHOTO PRESS
si rinnova

Con i nuovi meccanismi di programmazione abbiamo creato un ".com" universale, mentre il ".it" rimane archivio :-)

Tutte le nuove pubblicazioni sono visibili all'indirizzo www.tiellephoto.com, invece questo attuale rimane come archivio... dove l'utente può consultare i nostri vecchi articoli fotografico.

 
 
 

 MOTORE DI RICERCA
 

 

 
 

 ARTICOLI CONSIGLIATI
 
 

 ULTIMI COMMENTI

grazie per il complimento e comunque vincerò anche nel 2012
Ho letto solo ora questo splendido articolo e mi sono commossa. Ho anch'io due ricette speciali di zia Alba: lo strudel e le "tegoline in padella con salvia e rosmarino.Quando le preparo rivolgo a lei sempre un pensiero molto caro. Non ho parole per le foto. Sono veramente fantastiche. Ho cercato di riconoscere le mani e la cucina ma senza risultato. Un abbraccio a tutti per questi bei ricordi. Luisa
siete sempre fantastici ,ognuno nella sua specialità. peccato che i tulipani che ho piantato io mi abbiano fatto vedere solo tre foglie striminzite.... complimenti ancora. mi sembra proprio di vedere il giardino! Luisa
non sono mai stato a conoscenza di questa suggestiva e singolare competizione promossa con la volontà immagino di tanta persone; complimenti a tutti e spero vogliate accettare il mio sprono a continuare questa manifestazione. fatemi sapere la data del prox ape trophy se posso cercherò di renderla nota nella parte della toscana dove risiedo saluti alberto-siena
sempre bellissime le tue recensioni cara Mariateresa e le foto di Severino. un caro saluto da vittorio r marisa
Buona sera sono dal Kazakistan, la prego di dirmi quale sito si possono vedere le statistiche dei videogiochi online, o Italia Kazakistan Kazakistan molti fan ne saranno grati a voi. Grazie in anticipo
Eccellente
Splendido reportage di una splendia mostra. Avvenimento culturale molto importante.
Molto bello complimenti
 
 
 
 
 

 TIELLEPHOTO PRESS testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Belluno il 25/05/2009 con Registro della Stampa numero 6

Tutti i diritti e i contenuti del sito sono riservati - Host & Piwik Copyright by Tiellephoto.it 2009 - 2012 @ Luca & Tonino