Tiellenuovo    Home archivio    Tag    Redazione    Contatti  
 
     Primo Piano    Cultura    Cronaca    Spettacolo    Sport    Più visitati    Archivio pubblicazioni    Foto lettori  
 
 
 
 

MAX GAZZE' STREGA IL COMUNALE BELLUNESE


Articolo Redazione del 01/02/2011 e foto LUCA MARES,
Tags (@1168) presenti: MAXGAZZE CONCERTI MUSICA MARES SCOPPIOSPETTACOLI BELLUNO
 

Al momento non ci sono video inerenti a questo articolo
 

BELLUNO - Una piccola pausa dopo la recitazione cinematografica ed eccolo di nuovo sul palco per presentare il nuovo album "Quindi?". Un insieme di dodici brani contenenti “domande che non si vogliono porre risposta”, applicate al titolo che usa una parola utilizzata solitamente in più contesti o, a volte, con curiosità. Un mix di pura poesia musicale che ha visto come scenario, sabato sera scorso, il teatro Comunale di Belluno. Gazzè si è presentato al vasto pubblico col basso in mano, accompagnato da chitarra, fisarmonica e percussioni in stile acustico, attorniato da uno scenario composto da pannelli di tela nera e un grande sfondo bianco centrale, sul quale venivano proiettati lampi colorati. Un inizio concerto molto tranquillo ma allo stesso tempo molto conviviale dove Gazzè era il padrone di casa e spiegava agli amici presenti il perchè di una canzone oppure il cosa lo ha spinto a scriverla. Qualche battuta sulla sua pronuncia per sciogliere l'animo del pubblico presente e via con canzoni dall'armonia dolce come "Cara Valentina", "Il timido ubriaco" e "Il solito sesso". Un inizio molto melodico e passionale a stretto contatto con il cantante. Poco meno di dieci brani e l'atmosfera cambia trasformandosi da semplice presentazione musicale teatrale a concerto vero e proprio con tanto di band, effetti luminosi, fari e fumo. Un cambiamento annunciato dal cantante con una pausa di dieci minuti nascosti dietro qualche semplice parola: "Una breve pausa e poi torniamo, ma vi stupiremo". E cosi ha fatto! Si alza il grande sfondo bianco e scompaiono tutto d'un tratto i pannelli neri. Dietro? Una band vera e propria e davanti un pubblico stupito che non crede a quel che vede. Si prosegue con un repertorio che presenta canzoni datate come “Annina” per poi procedere con qualche brano tratto dal nuovo album. Dopo un caloroso invito al “bis”, Gazzè ritorna sul palco del Comunale per chiudere lo spettacolo con la famosa canzone dal titolo “La favola di Adamo ed Eva”. Una serata indimenticabile dove la poesia si è trasformata in musica grazie alla spettacolare bravura artistica di Max Gazzè e della sua band. Un evento organizzato dalla ditta Scoppio Spettacoli di Capraro, che tornerà al teatro Comunale di Belluno il prossimo 12 febbraio con “Essiamonoi Revolution” di Giovanni Vernia.

 
 

LASCIA UN TUO COMMENTO SULL'ARTICOLO

Con l'invio dei propri dati inseriti nei campi sopra riportati, autorizzi Tiellephoto al proprio utilizzo per pubblicazioni inerenti alla natura del sito o scopi vari

 
 

VI CONSIGLIAMO DI VEDERE I SEGUENTI ARTICOLI

 
 
ENNESIMA VITTORIA DELL'ALPIFIND

  Articolo del 12/04/2010 sezione SPORT

BELLUNO - L’Alpifind Belluno saluta il “De Mas” con l’ennesima vittoria di stagione. Nell’ultima gara casalinga del campionato di serie C, i ragazzi di De Salvador superano il Nautilus Chioggia per 3-1 e colgono quei preziosi tre punti che le permettono di tenere accesa la fiamma della speranza di una promozione diretta. Promozione che dovrà essere cercata dagli uomini del presidente Bez nelle ultime due gare disponibili, entramb... CONTINUA @ 802

 

 

 
MENARDI, L'ATTACCANTE AMPEZZANO

  Articolo del 17/03/2011 sezione IN EVIDENZA

CORTINA D'AMPEZZO - Classe 1983 e ampezzano “doc”, Christian l’hockey ce l’ha nel sangue e porta avanti la tradizione di famiglia acquisita dal padre Fabrizio che ha vestito anni prima la maglia del Cortina. Attualmente Christian gioca nelle file della sportivi Ghiaccio Cortina Hockey e copre il ruolo di attaccante. Esordì nella stagione 2003-04 con la squadra degli scoiattoli e ad oggi ha in attivo circa 260 partite nel massimo ... CONTINUA @ 1063

 
 
 
DAVID BOWMAN, DAL CANADA A CORTINA

  Articolo del 16/11/2011 sezione CRONACA

CORTINA D'AMPEZZO - Sta tornando da Budapest, Ungheria, dove ha vestito la maglia della nazionale italiana aiutando il team di Rick Cornacchia a vincere l’Euro Ice Hockey Challenge, e giovedì sarà di nuovo sul ghiaccio sempre in azzurro (anche se questa volta sarà l’azzurro dell’Hafro Cortina), sbarcando in riva al lago per ritrovare l’Alleghe, questa volta avversario. È David Bowman, da tre anni in Italia, il difensore che si è ... CONTINUA @ 692

 

 

 
ITAS SU SISLEY ALLA SPES ARENA

  Articolo del 23/09/2009 sezione SPORT

BELLUNO - L’Itas Diatec vince al quinto l’amichevole con la Sisley Treviso. Una meravigliosa serata per i duemila della Spes Arena: 1800 paganti e i piccoli. Chissà che ce ne siano altre, ha detto più uno spettatore, lasciando il palazzone. A cinque giorni dall’inizio dell’A1 i due sestetti hanno dato tutto. L’ultimo punto? Un... pallonetto in battuta di Vissotto. Itas a tutta. Una pallavolo, alla quale i duemila della Spes Arena... CONTINUA @ 753

 
 
 
LA FISI APRE I BATTENTI IL 6 GENNAIO

  Articolo del 09/12/2010 sezione CRONACA

LONGARONE - La stagione dello sci scalda i motori. Il primo atto ufficiale è stata la festa di inizio stagione di sabato 27 novembre, che ha riunito al centro culturale Parri di Longarone i vertici nazionali della Fisi, il presidente regionale Roberto Bortoluzzi, dirigenti, tecnici e le squadre che rappresenteranno il Veneto durante questi mesi di gare. La giornata è stata, come di consueto, occasione per premiare i giovani tale... CONTINUA @ 733

 

 

 
NUOVE MAGLIE E NEWS PER L'HAFRO CORTINA

  Articolo del 19/09/2011 sezione CRONACA

CORTINA D'AMPEZZO - A Cortina e in Valle del Boite c’è voglia di hockey. Lo si percepisce nelle botteghe e negli uffici, camminando per strada, nei pressi dello Stadio Olimpico. I primi allenamenti della squadra si sono svolti in una inconsueta cornice di pubblico, e non solo i più appassionati hanno seguito, durante l’estate, le mosse della Sportivi Ghiaccio Cortina: prima il nuovo sponsor Hafro, poi l’inaspettato arrivo di Stef... CONTINUA @ 757

 
 
 

TIELLEPHOTO PRESS
si rinnova

Con i nuovi meccanismi di programmazione abbiamo creato un ".com" universale, mentre il ".it" rimane archivio :-)

Tutte le nuove pubblicazioni sono visibili all'indirizzo www.tiellephoto.com, invece questo attuale rimane come archivio... dove l'utente può consultare i nostri vecchi articoli fotografico.

 
 
 

 MOTORE DI RICERCA
 

 

 
 

 ARTICOLI CONSIGLIATI
 
 

 ULTIMI COMMENTI

grazie per il complimento e comunque vincerò anche nel 2012
Ho letto solo ora questo splendido articolo e mi sono commossa. Ho anch'io due ricette speciali di zia Alba: lo strudel e le "tegoline in padella con salvia e rosmarino.Quando le preparo rivolgo a lei sempre un pensiero molto caro. Non ho parole per le foto. Sono veramente fantastiche. Ho cercato di riconoscere le mani e la cucina ma senza risultato. Un abbraccio a tutti per questi bei ricordi. Luisa
siete sempre fantastici ,ognuno nella sua specialità. peccato che i tulipani che ho piantato io mi abbiano fatto vedere solo tre foglie striminzite.... complimenti ancora. mi sembra proprio di vedere il giardino! Luisa
non sono mai stato a conoscenza di questa suggestiva e singolare competizione promossa con la volontà immagino di tanta persone; complimenti a tutti e spero vogliate accettare il mio sprono a continuare questa manifestazione. fatemi sapere la data del prox ape trophy se posso cercherò di renderla nota nella parte della toscana dove risiedo saluti alberto-siena
sempre bellissime le tue recensioni cara Mariateresa e le foto di Severino. un caro saluto da vittorio r marisa
Buona sera sono dal Kazakistan, la prego di dirmi quale sito si possono vedere le statistiche dei videogiochi online, o Italia Kazakistan Kazakistan molti fan ne saranno grati a voi. Grazie in anticipo
Eccellente
Splendido reportage di una splendia mostra. Avvenimento culturale molto importante.
Molto bello complimenti
 
 
 
 
 

 TIELLEPHOTO PRESS testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Belluno il 25/05/2009 con Registro della Stampa numero 6

Tutti i diritti e i contenuti del sito sono riservati - Host & Piwik Copyright by Tiellephoto.it 2009 - 2012 @ Luca & Tonino