Tiellenuovo    Home archivio    Tag    Redazione    Contatti  
 
     Primo Piano    Cultura    Cronaca    Spettacolo    Sport    Più visitati    Archivio pubblicazioni    Foto lettori  
 
 
 
 

MAX GAZZE' STREGA IL COMUNALE BELLUNESE


Articolo Redazione del 01/02/2011 e foto LUCA MARES,
Tags (@1030) presenti: MAXGAZZE CONCERTI MUSICA MARES SCOPPIOSPETTACOLI BELLUNO
 

Al momento non ci sono video inerenti a questo articolo
 

BELLUNO - Una piccola pausa dopo la recitazione cinematografica ed eccolo di nuovo sul palco per presentare il nuovo album "Quindi?". Un insieme di dodici brani contenenti “domande che non si vogliono porre risposta”, applicate al titolo che usa una parola utilizzata solitamente in più contesti o, a volte, con curiosità. Un mix di pura poesia musicale che ha visto come scenario, sabato sera scorso, il teatro Comunale di Belluno. Gazzè si è presentato al vasto pubblico col basso in mano, accompagnato da chitarra, fisarmonica e percussioni in stile acustico, attorniato da uno scenario composto da pannelli di tela nera e un grande sfondo bianco centrale, sul quale venivano proiettati lampi colorati. Un inizio concerto molto tranquillo ma allo stesso tempo molto conviviale dove Gazzè era il padrone di casa e spiegava agli amici presenti il perchè di una canzone oppure il cosa lo ha spinto a scriverla. Qualche battuta sulla sua pronuncia per sciogliere l'animo del pubblico presente e via con canzoni dall'armonia dolce come "Cara Valentina", "Il timido ubriaco" e "Il solito sesso". Un inizio molto melodico e passionale a stretto contatto con il cantante. Poco meno di dieci brani e l'atmosfera cambia trasformandosi da semplice presentazione musicale teatrale a concerto vero e proprio con tanto di band, effetti luminosi, fari e fumo. Un cambiamento annunciato dal cantante con una pausa di dieci minuti nascosti dietro qualche semplice parola: "Una breve pausa e poi torniamo, ma vi stupiremo". E cosi ha fatto! Si alza il grande sfondo bianco e scompaiono tutto d'un tratto i pannelli neri. Dietro? Una band vera e propria e davanti un pubblico stupito che non crede a quel che vede. Si prosegue con un repertorio che presenta canzoni datate come “Annina” per poi procedere con qualche brano tratto dal nuovo album. Dopo un caloroso invito al “bis”, Gazzè ritorna sul palco del Comunale per chiudere lo spettacolo con la famosa canzone dal titolo “La favola di Adamo ed Eva”. Una serata indimenticabile dove la poesia si è trasformata in musica grazie alla spettacolare bravura artistica di Max Gazzè e della sua band. Un evento organizzato dalla ditta Scoppio Spettacoli di Capraro, che tornerà al teatro Comunale di Belluno il prossimo 12 febbraio con “Essiamonoi Revolution” di Giovanni Vernia.

 
 

LASCIA UN TUO COMMENTO SULL'ARTICOLO

Con l'invio dei propri dati inseriti nei campi sopra riportati, autorizzi Tiellephoto al proprio utilizzo per pubblicazioni inerenti alla natura del sito o scopi vari

 
 

VI CONSIGLIAMO DI VEDERE I SEGUENTI ARTICOLI

 
 
APECAR PAIANE TROPHY 2010

  Articolo del 19/03/2010 sezione IN EVIDENZA

PONTE NELLE ALPI - Si è tenuto a Paiane domenica scorsa, alle cave della ditta Romor di Ponte nelle Alpi, la seconda edizione del Paiane Trophy di apecar organizzato dal “Principato de Roe Basse” con la collaborazione di molti sostenitori. La ditta Romor ha gentilmente messo a disposizione il proprio ampio piazzale per disputare l'evento in memoria di Paolo Fratta, il ragazzo del sorriso. Una giornata che ha saputo rendere il meg... CONTINUA @ 1633

 

 

 
HOCKEY, FINALE GARA 2 VA AL VAL PUSTERIA

  Articolo del 25/03/2011 sezione SPORT

ASIAGO - Seconda sfida tra Asiago e Val Pusteria, che ripartono dal 4 a 1 con il quale gli altoatesini si sono aggiudicati gara-1 tra le mura casalinghe. Obiettivo chiarissimo dunque per la truppa di John Tucker, che deve assolutamente vincere per non vedere gli avversari fuggire sul 2 a 0, anche se nella serie contro il Bolzano i giocatori stellati hanno dimostrato di avere un cuore che fa distretto recuperando dopo essere stati... CONTINUA @ 841

 
 
 
HOCKEY FEMMINILE, QUARTO GIORNO

  Articolo del 04/12/2011 sezione SPORT

ASIAGO - Un vero e proprio spareggio. E' quello che rappresentava la gara di questa sera fra Italia e Gran Bretagna che ha chiuso la quarta e punultima giornata del torneo di qualificazione mondiale Under 18 ad Asiago. E lo vince la Gran Bretagna all'overtime, al termine di una gara che ha riservato belle emozioni e continui ribaltamenti di fronte. Ora le inglesi sono le favorite per il secondo e ultimo posto utile alla qualifica... CONTINUA @ 766

 

 

 
EIHC: L'AUSTRIA INIZIA IN WINNER

  Articolo del 13/02/2010 sezione SPORT

PERGINE - E' l'Austria ad aggiudicarsi la prima partita dell'Euro Ice Hockey Challenge iniziato oggi a Pergine. Una gara equilibrata che ha visto la Francia in vantaggio per 3 a 1 fino a quaranta secondi dal termine dei tempi regolari, e l'Austria raggiungere il pareggio sulla sirena conclusiva, per poi vincere all'overtime grazie alla marcatura del difensore Gerhard Unterluegger.

Programma e risultati
11 febb
... CONTINUA @ 616

 
 
 
GRANDE VITTORIA IN CASA PER L'ALPAGO

  Articolo del 28/02/2011 sezione SPORT

ALPAGO - Una vittoria voluta e meritata. Così l’Alpago conquista 3 punti importanti e continua la sua marcia verso le zone alte della classifica. Una partita che nel primo tempo è stata giocata alla pari e che ha visto l’Alpago sbagliare pure un rigore con Salvador. L’episodio chiave arriva al 20’, quando Cusin si fa espellere per proteste lasciando in inferiorità numerica i suoi. Gli alpagoti inizialmente non ne approfittano ma ... CONTINUA @ 824

 

 

 
L'ALPAGO E LA MALEDIZIONE DELLE PICCOLE

  Articolo del 21/11/2011 sezione SPORT

PUOS D'ALPAGO - Due derby in tre settimane, quattro punti persi. Per l’Alpago, l’equazione è una gatta da pelare. Dopo aver steccato con il Sedico, gli uomini di Poletto incappano in un altro pareggio, forse non del tutto meritato, contro i lontani cugini del Limana, bravi a raccogliere un punto preziosissimo dalle generose mani dei padroni di casa. Sì perché gli alpagoti visti oggi sembrano un lontano ricordo di quelli ad inizio... CONTINUA @ 1465

 
 
 

TIELLEPHOTO PRESS
si rinnova

Con i nuovi meccanismi di programmazione abbiamo creato un ".com" universale, mentre il ".it" rimane archivio :-)

Tutte le nuove pubblicazioni sono visibili all'indirizzo www.tiellephoto.com, invece questo attuale rimane come archivio... dove l'utente può consultare i nostri vecchi articoli fotografico.

 
 
 

 MOTORE DI RICERCA
 

 

 
 

 ARTICOLI CONSIGLIATI
 
 

 ULTIMI COMMENTI

grazie per il complimento e comunque vincerò anche nel 2012
Ho letto solo ora questo splendido articolo e mi sono commossa. Ho anch'io due ricette speciali di zia Alba: lo strudel e le "tegoline in padella con salvia e rosmarino.Quando le preparo rivolgo a lei sempre un pensiero molto caro. Non ho parole per le foto. Sono veramente fantastiche. Ho cercato di riconoscere le mani e la cucina ma senza risultato. Un abbraccio a tutti per questi bei ricordi. Luisa
siete sempre fantastici ,ognuno nella sua specialità. peccato che i tulipani che ho piantato io mi abbiano fatto vedere solo tre foglie striminzite.... complimenti ancora. mi sembra proprio di vedere il giardino! Luisa
non sono mai stato a conoscenza di questa suggestiva e singolare competizione promossa con la volontà immagino di tanta persone; complimenti a tutti e spero vogliate accettare il mio sprono a continuare questa manifestazione. fatemi sapere la data del prox ape trophy se posso cercherò di renderla nota nella parte della toscana dove risiedo saluti alberto-siena
sempre bellissime le tue recensioni cara Mariateresa e le foto di Severino. un caro saluto da vittorio r marisa
Buona sera sono dal Kazakistan, la prego di dirmi quale sito si possono vedere le statistiche dei videogiochi online, o Italia Kazakistan Kazakistan molti fan ne saranno grati a voi. Grazie in anticipo
Eccellente
Splendido reportage di una splendia mostra. Avvenimento culturale molto importante.
Molto bello complimenti
 
 
 
 
 

 TIELLEPHOTO PRESS testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Belluno il 25/05/2009 con Registro della Stampa numero 6

Tutti i diritti e i contenuti del sito sono riservati - Host & Piwik Copyright by Tiellephoto.it 2009 - 2012 @ Luca & Tonino