Tiellenuovo    Home archivio    Tag    Redazione    Contatti  
 
     Primo Piano    Cultura    Cronaca    Spettacolo    Sport    Più visitati    Archivio pubblicazioni    Foto lettori  
 
 
 
 

MAX GAZZE' STREGA IL COMUNALE BELLUNESE


Articolo Redazione del 01/02/2011 e foto LUCA MARES,
Tags (@894) presenti: MAXGAZZE CONCERTI MUSICA MARES SCOPPIOSPETTACOLI BELLUNO
 

Al momento non ci sono video inerenti a questo articolo
 

BELLUNO - Una piccola pausa dopo la recitazione cinematografica ed eccolo di nuovo sul palco per presentare il nuovo album "Quindi?". Un insieme di dodici brani contenenti “domande che non si vogliono porre risposta”, applicate al titolo che usa una parola utilizzata solitamente in più contesti o, a volte, con curiosità. Un mix di pura poesia musicale che ha visto come scenario, sabato sera scorso, il teatro Comunale di Belluno. Gazzè si è presentato al vasto pubblico col basso in mano, accompagnato da chitarra, fisarmonica e percussioni in stile acustico, attorniato da uno scenario composto da pannelli di tela nera e un grande sfondo bianco centrale, sul quale venivano proiettati lampi colorati. Un inizio concerto molto tranquillo ma allo stesso tempo molto conviviale dove Gazzè era il padrone di casa e spiegava agli amici presenti il perchè di una canzone oppure il cosa lo ha spinto a scriverla. Qualche battuta sulla sua pronuncia per sciogliere l'animo del pubblico presente e via con canzoni dall'armonia dolce come "Cara Valentina", "Il timido ubriaco" e "Il solito sesso". Un inizio molto melodico e passionale a stretto contatto con il cantante. Poco meno di dieci brani e l'atmosfera cambia trasformandosi da semplice presentazione musicale teatrale a concerto vero e proprio con tanto di band, effetti luminosi, fari e fumo. Un cambiamento annunciato dal cantante con una pausa di dieci minuti nascosti dietro qualche semplice parola: "Una breve pausa e poi torniamo, ma vi stupiremo". E cosi ha fatto! Si alza il grande sfondo bianco e scompaiono tutto d'un tratto i pannelli neri. Dietro? Una band vera e propria e davanti un pubblico stupito che non crede a quel che vede. Si prosegue con un repertorio che presenta canzoni datate come “Annina” per poi procedere con qualche brano tratto dal nuovo album. Dopo un caloroso invito al “bis”, Gazzè ritorna sul palco del Comunale per chiudere lo spettacolo con la famosa canzone dal titolo “La favola di Adamo ed Eva”. Una serata indimenticabile dove la poesia si è trasformata in musica grazie alla spettacolare bravura artistica di Max Gazzè e della sua band. Un evento organizzato dalla ditta Scoppio Spettacoli di Capraro, che tornerà al teatro Comunale di Belluno il prossimo 12 febbraio con “Essiamonoi Revolution” di Giovanni Vernia.

 
 

LASCIA UN TUO COMMENTO SULL'ARTICOLO

Con l'invio dei propri dati inseriti nei campi sopra riportati, autorizzi Tiellephoto al proprio utilizzo per pubblicazioni inerenti alla natura del sito o scopi vari

 
 

VI CONSIGLIAMO DI VEDERE I SEGUENTI ARTICOLI

 
 
A BELLUNO I BALOCCHI IN SCENA

  Articolo del 25/05/2009 sezione SPETTACOLI

BELLUNO - La città dei Balocchi ha aperto le sue porte, e in 10mila hanno risposto all’appello. Tante le persone che hanno partecipato ieri alla seconda edizione della manifestazione organizzata dall’associazione Pomi d’ottone e dal comune di Belluno, complice una splendida giornata di sole e le numerosissime attività organizzate dai volontari diretti da Francesco Da Ponte. Tra giochi di abilità, gimkane, lanci di monete nel pozz... CONTINUA @ 867

 

 

 
UN PUNTO ED UN NUOVO CORTINA

  Articolo del 19/11/2010 sezione SPORT

CORTINA - Dopo l’amara sconfitta nel derby del Falzarego, il Cortina torna sul Ghiaccio dell’Olimpico per affrontare, questa volta, la prima della classe. A tempo di record si rivede sul ghiaccio Brian Sipotz per gli ampezzani, mentre si accomoda in tribuna Stephen Burns per turn over. Negli ospiti ancora assente Christian Mair. Il buon impatto del nuovo terzino ceco Marek Posmyk sul gioco del Cortina si concretizza alla metà del... CONTINUA @ 809

 
 
 
L'ALPAGO NE INFILA 6 AL SANTA LUCIA

  Articolo del 26/09/2011 sezione SPORT

PUOS D'ALPAGO - Una via di mezzo tra la “Manita” e il “Settebello”. Con sei gol e tre punti in tasca l’Alpago si ripresenta davanti al suo pubblico dopo lo scottante pareggio dello scorso turno con la Follinese. Applausi a scena aperta per la squadra di Poletto, che prima ci mette del tempo ad ingranare la marcia giusta, ma poi diventa inarrestabile come un treno merci lanciato a folle velocità. A farne le spese è il malcapitato ... CONTINUA @ 474

 

 

 
ESPLOSIONE IN GIARDINO

  Articolo del 04/06/2012 sezione CRONACA

SAGROGNA - Ancora una volta lo scoppio della primavera è riuscito a sorprendere, lasciandoci ammirati e quasi senza parole. La terra del giardino, riposata nella lunga quiete invernale, ha esposto via via allo stupore degli occhi le più colorate varietà di fiori e di piante. All’inizio i teneri crochi gialli e viola la facevano da padroni, ma hanno dovuto ben presto condividere lo spazio c con i profumatissimi giacinti e con i na... CONTINUA @ 464

 
 
 
SUI PATTINI PER I BAMBINI RUMENI

  Articolo del 01/02/2009 sezione SPETTACOLI

Un sorriso per i bambini della Romania arriva sui pattini. Pattinando con... Pollicino è infatti la manifestazione che si è svolta in Nevegal grazie ai volontari della protezione civile di Castion in collaborazione con il Comitato Pollicino: un pomeriggio sui pattini per “Un Sorriso per i bambini della Romania”.
Sulla pista allestita in Nevegal, presso l’Albergo Camping Nevegal di fronte al santuario, dalle 14 alle 17 si è potuto pa
... CONTINUA @ 468

 

 

 
UNA SCONFITTA AMARA PER LE CIVETTE

  Articolo del 10/10/2010 sezione SPORT

ALLEGHE - Interessante sfida al De Toni di Alleghe tra la squadra di casa ed il sorprendente Valpellice. Gli agordini sono reduci dalla secca sconfitta nel derby del Fedaia che ha cancellato la bella prova di martedì scorso contro il Bolzano. Il Valpellice, invece, in questa settimana ha fatto il pieno con due vittorie: una a Pontebba ed in casa contro l’Asiago. Le squadre sono annunciate al completo. Inizia forte l’Alleghe che p... CONTINUA @ 580

 
 
 

TIELLEPHOTO PRESS
si rinnova

Con i nuovi meccanismi di programmazione abbiamo creato un ".com" universale, mentre il ".it" rimane archivio :-)

Tutte le nuove pubblicazioni sono visibili all'indirizzo www.tiellephoto.com, invece questo attuale rimane come archivio... dove l'utente può consultare i nostri vecchi articoli fotografico.

 
 
 

 MOTORE DI RICERCA
 

 

 
 

 ARTICOLI CONSIGLIATI
 
 

 ULTIMI COMMENTI

grazie per il complimento e comunque vincerò anche nel 2012
Ho letto solo ora questo splendido articolo e mi sono commossa. Ho anch'io due ricette speciali di zia Alba: lo strudel e le "tegoline in padella con salvia e rosmarino.Quando le preparo rivolgo a lei sempre un pensiero molto caro. Non ho parole per le foto. Sono veramente fantastiche. Ho cercato di riconoscere le mani e la cucina ma senza risultato. Un abbraccio a tutti per questi bei ricordi. Luisa
siete sempre fantastici ,ognuno nella sua specialità. peccato che i tulipani che ho piantato io mi abbiano fatto vedere solo tre foglie striminzite.... complimenti ancora. mi sembra proprio di vedere il giardino! Luisa
non sono mai stato a conoscenza di questa suggestiva e singolare competizione promossa con la volontà immagino di tanta persone; complimenti a tutti e spero vogliate accettare il mio sprono a continuare questa manifestazione. fatemi sapere la data del prox ape trophy se posso cercherò di renderla nota nella parte della toscana dove risiedo saluti alberto-siena
sempre bellissime le tue recensioni cara Mariateresa e le foto di Severino. un caro saluto da vittorio r marisa
Buona sera sono dal Kazakistan, la prego di dirmi quale sito si possono vedere le statistiche dei videogiochi online, o Italia Kazakistan Kazakistan molti fan ne saranno grati a voi. Grazie in anticipo
Eccellente
Splendido reportage di una splendia mostra. Avvenimento culturale molto importante.
Molto bello complimenti
 
 
 
 
 

 TIELLEPHOTO PRESS testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Belluno il 25/05/2009 con Registro della Stampa numero 6

Tutti i diritti e i contenuti del sito sono riservati - Host & Piwik Copyright by Tiellephoto.it 2009 - 2012 @ Luca & Tonino